Al cinema

The image “https://keypaxx.files.wordpress.com/2011/12/media6c4496e538fa1aee88f78a3df23bfee6.jpeg” cannot be displayed, because it contains errors.


Gli alieni vanno anche la cinema. Lo sapevate?
Siedono di fianco a voi e non mangiano pop-corn preferendo il tè alla pesca. Rigorosamente fresco a bagnare il gargarozzo dopo una estenuante chiacchierata. Ricordo Wolf-la belva è fuori.
Un film con l’istrionico e da me adorato Jack Nicholson e la bella e brava Michelle Pfeiffer. Eravamo in quattro. Tra di noi un ragazzo, tal Fabio che (udite udite) non si era mai avventurato una sola volta in vita sua al cinema.
I motivi non li ho mai approfonditi. La presi come una notizia inusuale. Probabilmente non è il primo nè sarà l’ultima persona con questa peculiarità. Ma, per un divoratore di pellicole cinematografiche come il sottoscritto, rappresentava un’eccezione alla regola.
Le luci si fanno soffuse. Alcuni spettatori tra le file anteriori si mettono a discutere. Dapprima moderatamente. Poi in maniera accesa. Di cosa discutessero non lo rammento.
C’era una donna insieme a loro. Forse erano stati morsi dal lupo mannaro che morse Nicholson. Non lo ho mai saputo. Poco prima che calassero le luci però, uno dei due ha calato le mani sull’altro.
Non manate o schiaffoni. Ma cazzotti veri e propri.
Roba da pugilato senza guantoni. Noi in mezzo cercammo di separarli. Naturalmente dopo i primi diretti ed uppercut. Il solo Fabio rimase allibito ad osservare. Un battesimo di fuoco per lui. Credo che, da allora, sian trascorsi molti altri anni prima che ripetesse l’avventura.
Se al cinema ci è mai tornato…

The image “https://keypaxx.files.wordpress.com/2011/12/media274332601205835eabcfcf13b4a53612.jpeg” cannot be displayed, because it contains errors.

Autore: Keypaxx © Copyright 2008. Tutti i diritti riservati.

104 risposte a “Al cinema

  1. Sono una visitatrice di passaggio ed adoro i sorrisi fra gli sconosciuti :).
    Comunque, io Kevin Spacey l’ho stra-adorato in American Beauty, rivisto ultimamente (anche nei soliti sospetti però non scherza affatto).
    Ho letto il post e…tempio di Buddha! E dire che il cinema dovrebbe essere uno dei posti più tranquilli.
    Un saluto!

  2. capitano sempre di ste cose… ricordo che una volta sul finire di un film nel buio della sala si alzò una voce:- tanto lui muoreeeeeeee!!!
    rivelando il finale…il finale però io non lo vidi accadde di tutto!!!
    un abbraccio e una buona giornata

  3. …è invece una tragedia portare al cinema me…sai Key io mangio di tutto e faccio un sacco di rumore…e poi non si può più fumare…quindi aspetto sempre che i films che mi piacciono escano in dvd
    bacio caro e buona giornata
    monica

  4. #1
    JeanneOfArc

    Ti è forse sfuggito K-Pax…?
    🙂
    allora ti consiglio di procurartelo quanto prima.
    Benchè i films che citi sono comunque eccellenti.
    Visto? Non sempre il cinema è tranquillo al di qua dello schermo.
    Un caloroso benvenuta sulle mie colonne e un sorriso per te.
    ^_____^

  5. #3
    monicamarghetti

    Beh, però si può sempre bere coca cola, no?
    ;-P
    Io purtroppo al cinema non ci vado più con la frequenza di un tempo (un film alla settimana), e passano persino mesi da una visione all’altra. Per fortuna che, come osservi tu, ci sono i DVD.
    Bacioabbraccio monicoso per te!
    *____*

  6. Il cinema per me è: Domenica pomeriggio, il primo spettacolo delle 15:30- 16, mano nella mano con la mia mammina, a vedere i film della Disney, che inevitabilmente mi facevano uscire dal cinema con gli occhi gonfi di lacrime!! Come vedi, sempre di occhi gonfi si parla!
    Sono sempre stata un po’ troppo sensibile..
    Sai caro Key, ti confido senza malinconia che l’ultimo pomeriggio che ho avuto la fortuna di trascorrere con mia madre, l’abbiamo passato al cinema.. da allora mi ci è voluto un po’ prima di tornare a sedermi su quelle poltrone.. Grazie Key, è sempre un piacere ricordare le cose belle..

    Ti abbraccio fortissimamente..tornata e arruolata per il prossimo trasloco! Key finalmente i miei sogni cominciano a realizzarsi..grazie degli auguri!
    Eli

  7. Immagino che tu conosca il film Stargate. Ecco quel film per me ha costituito una sorta di battesimo cinematografico: è stato il primo che ho visto da sola. Prima non so perchè non lo facevo mai. Avevo litigato con il mio ragazzo di allora e mio padre buonanima, dall’alto della sua intelligenza, vedendo quanto ero triste mi dice: “esci, magari ti vai a vedere un film.” Adesso andare a vedere i film da sola è quasi prassi comune. E non c’è volta che non trovo qualcuno a tirarmi un’occhiata strana per un motivo o per l’altro. Dopo tutto sono anch’io un’aliena in questo mondo…
    Grazie per i complimenti sulla recensione. Io adoro l’autunno. Sarà perchè ci sono nata ma questa ha un’atmosfera magica per me. Sento vivo il lavoro di Madre Natura che si prepara per il sonno invernale.

  8. Mi è sempre piaciuto andare al cinema da sola o in compagnia poco importava, anche se con l’avvento del dvd effettivamente le mie frequentazioni sono calate…
    ma ho due ricordi particolari legati a questo posto magico..la visione di Dracula di Bram Stoker (splendidamente diretto da Coppola) improvvisamente sentii alle mie spalle qualcuno che parlava una strana lingua..mi voltai e vidi due uomini con i volti emaciati ed un pallore spettrale…parevano arrivati direttamente dalla
    Transilvania (non ero da sola e la percezione che anche gli altri avvertirono fu la stessa)..era come se dei personaggi del film fossero stati catapultati improvvisamente in sala.Il secondo ricordo è legato ad un altro film Vi presento Joe Black..da tempo girava nelle sale cinematografiche,a me venne in mente di andare a vederlo in un’afosissima giornata estiva..mai scelta si rivelo’ piu’ azzeccata ero l’unica spettatrice e la proiezione venne esclusivamente fatta per me..tutto quel mondo era solo a mio appannaggio ..un’esperienza fantastica!
    Buon fine settimana :),Arsinoe

  9. Fino a qualche (!) anno fa andavo al cinema con regolarità: il sabato sera. un classico.Partivo con un filone e mi vedevo tutto cio’ che si poteva vedere. Poi ripartivo con un altro filone.Il periodo piu’ ..”drammatico”..fu quello dei film d’essai..
    Poi ho cominciato a dedicare il sabato ad altro..ora i film me li guardo a casa..la domenica pomeriggio, con un vasetto di nutella accanto..( e anche le sigarette, Monica!;o)
    Un abbraccio per il tuo fine settimana!
    Dori

  10. I biglietti omaggio ce li mandava un parente che aveva il cinema a Sabaudia. Mi sono nutrito di pellicole fino agli anni 80, poi disaffezione…ultimi film visti al cinema Matrix I, Fiumi di porpora, Il mestiere delle armi e Oliver Twist di Polanski. Non capisco il perché…boh: o) RieccolOpp

  11. assolutamente d’accordo con te 🙂

    Il cerchio della vita

    Cerchio di vita
    colori della terra
    oltre l’immenso

    Unica voce
    danze e riti ancestrali
    lassù, il dio Sole

    ~
    Eufemia

    Un abbraccio, alla prossima!!!!

  12. I Film si guardano in silenzio, religioso silenzio. Sinceramente mi danno fastidio i rumori di fondo. Ammetto peròm che patatine e pop corn, fanno parte dell’immaginario collettivo.
    Bella la descrizione, di questa tua esperienza.
    Secondo me, non c’è tornato!:)

  13. #7
    elilaw

    Sono certo che ci sia voluto del coraggio ed una buona dose di calma per tornare a sederti in un cinema, Elisa. Lo comprendo bene. Se questo scritto è servito a rammentarti l’episodio, in modo lieto, ne sono felice.
    I sogni prima o poi riusciamo a realizzarli.. abbi fede.
    Un abbraccio ed un bacione.
    ^____^

  14. #8
    krishel

    Vidi “Stargate” al cinema, una prima volta. Il primo tempo degno della migliore fantascienza e da annoverare tra i lavori meglio riusciti del genere. Un secondo tempo che, personalmente, ho invece trovato deludente. I films comunque, anche io li vedo molto spesso solo in sala.
    Un sorriso.
    ^____^

  15. #9
    fayum

    Il Dracula di Bram Stoker, ad opera di Coppola, è un film di una suggestione unica. Lessi la traduzione fumettistica (per la matita di un grande Mignola) il giorno dopo il film. I personaggi parevano uscire dalle vignette e le parole prendere forma.
    Lieto fine settimana anche a te.
    🙂

  16. #10
    viejamilonguera

    Negli ultimi anni anche la mia frequentazione delle sale è drasticamente calata. Ma il cinema rimane comunque un elemento fondamentale del mio immaginario.
    Un abbraccio a te.
    🙂

  17. Ho visto molto ed ho anche passato un periodo di ansia così forte che mi ha impedito di entrare in una sala.
    Mi venivano dei malesseri atroci, credevo le le mie emozioni fossero captabili, avevo PAURA…ora è passata, ma ci sono comunque film che non posso vedere.
    Non è una possibile spiegazione?
    Un abbraccio, Key!

  18. Quindi praticamente non vi siete visti il film giusto! 🙂 Poverino Fabio, non ci sarà mai più tornato al cinema. A parte che con quello che costa… meglio un buon DVD a casa propria, no?
    Grazie per gli auguri, ma già ti pigli l’abbraccio, vuoi anche la torta? No no, che io sono a dieta, e poi tu ingrassi! ehehehhehe
    Baci

  19. #28
    xdanisx

    Beh, anche i miei gusti negli ultimi anni si sono di molto settorializzati. Un po’ per il costo del biglietto (eccessivo in Italia), un po’ per la sporadicità della frequenza.
    Ma il cinema resta un passatempo caratteristico che nessun DVD può sostituire.
    Un sorriso.
    ^_____^

  20. #30
    zidora

    Mi è rimasto il dubbio; ci sarà ritornato al cinema oppure no? di sicuro non scorderò l’espressione allibita del suo volto!
    ;D
    Non preoccuparti comunque, una fettina di torta la smaltisco sempre io.
    🙂
    Un abbraccione domenicale.

  21. seguire un film sul grande schermo di una sala cinematografica è una magnifica emozione da non poter rinunciare…il DVD non è la stessa cosa, anche se tutti ne approfittiamo! povero Fabio se non avrà ripetuto l’esperienza!!!
    felice domenica, carissimo…beso
    giuli

  22. Anch’io nn vado spesso al cinema… preferisco il comodo divano di casa mia …anche se mi rendo conto nn sia la stessa cosa… il cinema dona un’atmosfera particolare al film…
    E comunque che Fabio nn ci fosse mai andato è una bella scoperta… ma nemmeno quando era alle scuole elementari? Alle medie? Ricordo che ogni tanto a scuola si organizzava una gita al cinema…
    Ciao Key…buon proseguimento di domenica…ultimo mio giorno di ferie…sigh…sigh…una carezza per te…
    LeAAA

  23. #37
    giuli1

    Proprio oggi sono stato nuovamente al cinema (non a quello del post che, nel frattempo, hanno trasformato in multisala).
    Non c’è paragone con i DVD. Vedere una pellicola in sala è tutt’altra cosa.
    Felice domenica a te!
    ^_____^

  24. che bell avventura 🙂 proprio divertente…io me ne sarei andata a chiamare la vigilanza, visto che vado al cinema per estraniarmi dal resto del mondo sognare…anche con jack lupo mannaro…il cinema è fatto per sognare realtà 🙂 un saluto elisa

  25. Ciao Key, grazie della visita!
    Anche a me è piaciuto molto quel film “Wolf” con Jack Nicholson, è un attore stupendo, e anche Michelle Pfeiffer la trovo un’attrice molto intensa….
    Certo che questo Fabio sarà rimasto un po’ sconvolto dal suo battesimo del cinema!?…
    O è diventato un cinefilo?

    Un grande abbraccio

  26. Non avendo la televisione [per guardare qualche film di Disney coi bimbi utilizziamo il mio laptop 😉 ]
    chiaramente la visione di una pellicola in una grande sala, per me è una celebrazione!
    Proprio qualcosa da condividere, magari con un pacchetto di popcorn ed una coca-cola
    Un forte abbraccione :-)claudine

  27. #59
    LadySarah

    Nuovo anno? beh, siamo ancora lontani dal 2009, per fortuna. Se invece intendi la nuova stagione si; in effetti all’autunno mancan solo venti giorni.
    Benvenuta sulle mie colonne.
    🙂

  28. Ciao Alieno!
    Sei stato il primo che ho visitato al ritorno perchè troppe sono state le cose dell’altro mondo viste laggiù… 😉
    E poi dicono che il paradiso non è di questa terra….
    A prestissimo
    Aicha

  29. #69
    monicamarghetti

    Beh, anche un cinema o un cinemone non sarebbero malaccio, Monichella. Tanto ormai esistono solo multisale. I cari vecchi bei cinema di periferia sono solo quelli dell’oratorio, ahinoi.
    Smuackkk
    ^______^

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.