Voi umani…

https://keypaxx.files.wordpress.com/2011/12/media3ab8b225234b696d76aa089eb5606001.jpg


«Come distinguete il bene dal male voi di K-Pax?»


https://keypaxx.files.wordpress.com/2011/12/media1e6bb5222d590a88f02084bd8fb63b8d.jpg

«Ogni creatura dell’universo distingue il bene dal male!»


https://keypaxx.files.wordpress.com/2011/12/media1b3f78ee4ee25e14ab8884042e5eadef.jpg

«Voi umani…»

https://keypaxx.files.wordpress.com/2011/12/mediaddb65d469fe7ccc33a700ea6a1a5c9ef.jpg

«…Talvolta è difficile capire come abbiate potuto sopravvivere!».


Testi, foto, video: Sono © dei rispettivi autori, persone, agenzie o editori detenenti i diritti.

Annunci

38 risposte a “Voi umani…

  1. Dice Kahlil Gibran:

    <Il significato di un uomo non va ricercato in quello che raggiunge, ma in quello che egli vorrebbe raggiungere>

    Visti i risultati, sono alquanto perplessa e sono sicura che lo è anche il buon Dio, il quale si starà chiedendo: "dove ho sbagliato?"

    p.s.  sono sempre di più dalla parte degli animali e non mi sconvolge affatto il comportamento dell’orca che ha ucciso la sua istruttrice. Che volete che facesse una povera bestia costretta  a vivere in condizioni sacrificate e a fare cose che non erano nella sua natura? Ha fatto bene.  Animali di tutto il mondo insorgete!

  2. Credo si stia sopravvivendo perchè ci sei tu, ci sono io e milioni di altre persone che non hanno ancora qualcosa da dire, qualcosa in cui credere, qualcosa nel cuore.

    Buon lunedì Key
    Ti abbraccio
    Johakim

  3. Forse…
    bisognerebbe chiedersi "perché sono qui, in questo corpo, in questo contesto…"
    Ma gli umani, appunto, giocano con quanto pensano spetti loro di diritto.
    L’eterna battaglia.
    E nessuno vincerà questa guerra tra il bene ed il male.
    Potrei dire che il bene non potrebbe esistere senza il male, e viceversa, naturalmente… ma anche questa non è una mia frase.
    L’uomo è "aberrazione"…
    Non ho visto il film. Non mi piace la violenza [per questo viviamo senza TV] ma non si tratta di voler sfuggire la realtà, semplicemente l’evitare di provare ancora più dolore nel "guardare"…
    Una lunga storia, Alberto, vorrei poter disquisire e discuterne… ma non così virtualmente…
    Un abbraccio
    :-)claudine

  4. ………ma lo sai che avevo dimenticato di appartenere alla razza umana?

    Dopo aver letto dei saccheggi dopo il terremoto e delle risatine non appena saputa la notizia….. pensavo che quel briciolo di umanità dentro di noi fosse scomparsa….

    grazie key perchè ci hai ricordato la nostra appartenenza……

  5. il bene è una perversione del male…che è connaturato nell’essenza umana.Il bene come aberrazione si manifesta con moti compulsivi che, conducendo alla sragione il soggetto, portano ad inconsulti atti di altruismo. Altruismo che, pervicace piaga endemica, ha effetti stranianti nel soggetto colpito: lo induce a traslazione di personalità: mutuata nella retorica frase: Non fare ad altri ciò che non vorresti fosse fatto a te.

  6. siamo stati avvisati dalle Sacre scritture sul bene e sul male…ma nell'evoluzione delle specie, solo la specie umana ha sviluppato il senso del male per fini di possesso, di potere, di sopraffazione ecc. e solo per il gusto di fare del male…
    ci siamo inventati la caccia e l'abbiamo chiamata "sport"
    ci siamo inventati le guerre e le facciamo in nome e per la "pace"
    ci siamo inventati la proprietà privata e la chiamiamo "bene materiale"
    …ci siamo inventate tante altre cose che é meglio tacere per  COMPASSIONE verso gli innocenti.

    taoista

  7. Ho adorato il libro.. che pensa comprai per soli tre euro su un banchetto
    ed anche il film  l'ho trovato bello assai..

    e contrariamente a quanto  normalmente accade spesso .. e cioè che i film disattendono le mie aspettative , credo che nel caso di K-pax possano tranquillamente essere messi sullo stesso piano

  8. Nonostante la mia "grinta", mi capita sempre più spesso di  sentirmi a disagio tra la gente, di  sentirmi  fuori posto. Non sopporto più le scene di violenza, se poi ne sono protagonisti gli esseri indifesi che siano umani  o animali mi prende un malessere insopportabile e a volte piango quando  sono sola.
    Recentemente sono uscita con le mia due migliori amiche, ci conosciamo dai tempi della scuola, abbiamo condiviso studio, amori, divertimenti, dolori, malattie, tutto insomma. Pensavo fossimo sulla stessa lunghezza d'onda, più che amiche, più che sorelle.
    Ho cercato  di parlare di questa povera italia, del degrado, della corruzione, delle frane e della violenza.
    Una di loro mi ha chiesto sorridendo: "certo, certo…….e dimmi hai visto il Festival di San Remo? Che ne pensi della Clerici?" E senza aspettare la mia risposta si è messa a discutere con l'altra della Clerici, di Valerio Scanu ecc….altri argomenti affrontati la palestra, la piscina, il nuovo outlet aperto da poco, il dentista, il sospirato viaggetto a Lanzarote, il weekend a Londra.
    Ecco mi sono sentita veramente un'aliena.

  9. Mio figlio di quattro anni, alla domanda che vuoi fare da grande ha risposto convinto "L'alieno" ora due sono le cose, o ha capito già di vivere in una famiglia fuori dal comune oppure intrattiene conversazioni con lei caro Keypax!complimenti… e a presto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.