Grazie, preferisco un libro

albero_natale

Immagino ti sembrerà un po’ insolito pensare già al prossimo Natale. Se hai deciso di regalare un libro a un tuo conoscente, amico, collega, parente o famigliare, penserai che di tempo a disposizione ne hai ancora. A maggior ragione se sei tra quelle persone che, per principio, non intendono regalare nulla. Eppure ci sono delle situazioni impreviste, come una cena o un appuntamento inevitabile, dove presentarti senza un piccolo omaggio rischia di tramutarsi in una brutta figura. È poi difficile indovinare il regalo migliore, se non conosci abbastanza bene la persona. Una pianta? Morirebbe, se il destinatario non possiede un minimo di pollice verde. Un profumo? Arduo trovare la fragranza adatta a ogni esigenza, se sbagliata potrebbe rimanere nel cassetto. Un libro, come scrivo in apertura, è sempre un oggetto gradito: può persino essere letto dal compagno di chi lo riceve, rimane per sempre. Può diventare un amico prezioso. Sfiorare il cuore e penetrare nella mente del lettore, come nessuna pianta e nessun profumo riuscirà mai – anche perché destinati a una durata molto inferiore -. Se temi che il celebrato scrittore di copertina possa, per qualche motivazione, risultare poco gradito, la soluzione migliore è puntare su un emergente. Su qualcuno che non ha ancora raggiunto la piena fama. Ecco quindi, in questo caso, è bene pensare al libro con ampio anticipo: un emergente non ha la stessa visibilità e diffusione di uno scrittore affermato, se attendi gli ultimi giorni non riuscirai ad averlo attraverso la tua libreria di fiducia. I miei titoli sono sempre disponibili in formato digitale e, volendo, qualcuno potrebbe scaricarli persino alla vigilia di Natale. Discorso diverso per il formato cartaceo, come saprai se mi segui da tempo. Di recente, inoltre, come ho scritto su questo post, sono approdato a un nuovo editore. Mi occorreva un partner capace di soddisfare gli ordini in qualsiasi parte del paese.
Caprice e il cavaliere, il mio nuovo titolo, uscito nel mese di marzo in formato digitale e da settembre in formato cartaceo, è ordinabile in oltre 4.500 librerie sparse per tutta Italia.
Se appartieni a quelle persone che non amano acquistare online, puoi recarti presso la tua libreria di fiducia e richiederlo, ricordandoti di ricopiare il titolo (Caprice e il cavaliere), il nome autore (Alberto Camerra), l’editore (Youcanprint Edizioni) e il codice ISBN (978-88-93065-28-3). Con questi dati, il libraio non avrà alcuna difficoltà a farti avere il libro. Dovrai però pazientare dalle due alle tre settimane. Perciò, per non avere problemi, meglio richiederlo subito.
Per gli altri miei titoli, pubblicati in formato cartaceo con l’editore precedente, le cose sono un po’ diverse: se preferisci ordinare in libreria Luna senza Inverno, Al & Bo – la costola di Adama e Fiori nella Neve, – Esdy è solo in digitale – possono essere richiesti attraverso un IBS BookShop – ce ne sono dieci, in Italia -. Ma per questi tre titoli, la soluzione migliore e più rapida resta l’acquisto online.
Se ancora non hai letto uno di questi quattro libri su carta, se ti occorre aiuto per individuare la libreria più vicina, non esitare a scrivermi QUI.
Ti ringrazio anticipatamente per l’interesse e per l’eventuale appoggio concreto.
Nel frattempo, mando avanti i miei ordini. Perché sì, preferisco sempre regalare un buon libro.

ceic_dal_vivo

Autore testi: Keypaxx © Copyright per questo testo dal 2015. Tutti i diritti riservati.
Immagini © Copyright aventi diritto: “albero natale” sconosciuto

Annunci

36 risposte a “Grazie, preferisco un libro


  1. ****************************************************************************************************
    ——————— Tra editore e libreria passa la distribuzione ——————–

    Qual è l’elemento indispensabile per il successo di un libro?
    Perché non trovi alcuni titoli in libreria?
    Scopri il collegamento a questi due quesiti nel nuovo articolo e lascia il tuo commento QUI
    … ti aspetto su albertocamerra.com
    😉
    ****************************************************************************************************

    • @sherazade

      Il Natale è anche un periodo commerciale molto forte. E, in questo momento, particolarmente duro per l’intera economia, non me la sento di condannarlo. Se gli acquisti sono consapevoli e utili; ben vengano.
      L’augurio per un sereno fine settimana a te.
      ^____^

    • @sherazade

      Il termine apatia può significare varie cose. Riferendomi alla tua affermazione “la voglia di spendere che credo faccia difetto”, la vedo come riduzione di comportamento finalizzato. In questo caso specifico; l’acquisto. In seconda battuta è una mancanza di motivazione. Naturalmente, più in generale, non è detto che apatia e tristezza siano accomunate.
      Felice giornata a te.
      ^___^

  2. Ti ho già preceduto caro amico mio, ho già stilato l’ordine dei tuoi libri in ordine sparso nella mia libreria di fiducia.
    So già che saranno enormemente raditi! Grazie
    E grazie per la bellissima scelta musicale!
    Abbraccio con sorriso!

    • @nella

      Se gli hai ordinati tutti presso la tua libreria, di sicuro non avrai nessun problema per Caprice e il cavaliere.
      Non ne sono certo però per gli altri, dove l’acquisto online è consigliato. Tuttavia, dipende anche dal libraio e dal rapporto di amicizia che si può avere con questa figura.
      Grazie mille a te per l’impegno!
      Fammi sapere quando ti arriveranno.
      L’augurio per un sereno fine settimana.
      ^_____^

  3. L’ho appena fatto e già so che sarà un regalo gradito perchè la persona in questione è la stessa a cui ho regalato un altro tuo libro. Grazie di cuore, compagno di compleanno.

    • @Stefy71

      Ti ringrazio, compagna di compleanno.
      Almeno esteriormente, perché non mi posso pronunciare sul contenuto, questo nuovo mio è sicuramente il libro meglio confezionato: sono molto soddisfatto del risultato e spero possa essere condiviso da chi lo leggerà.
      L’augurio per un sereno fine settimana.
      ^_____^

    • @Serena di Enjoy Life

      Credo sia uno degli oggetti più antichi e, ancora oggi, intoccabili dagli effetti delle mode – nonostante l’affiancamento dei libri digitali -.
      L’augurio per un sereno fine settimana.
      ^___^

  4. Concordo sul regalare un libro ma, in sincerità, da un po’ di anni regalo buoni libro e non libri scelti da me, salvo specifiche richieste. Tra ebook e scambi tra amici si rischia di regalare libri che già si posseggono. Mi piace invece l’idea di autoregalarsi un libro, quello sì e prenderò in considerazione il tuo suggerimento.
    Un caro saluto
    Marirò

    • @ili6

      Sicuramente anche i buoni libro sono un’ottima soluzione e il tuo ragionamento è più che comprensibile. Tuttavia, per quanto funzionale, credo tolgano il piccolo – o grande piacere che sia – di ricevere una sorpresa. È un po’ il rovescio della medaglia. È altrettanto vero che, l’unico regalo impossibile da sbagliare, è quello rivolto a noi stessi.
      L’augurio per una lieta giornata a te.
      ^____^

  5. Sono pienamente d’accordo con te, Key : non c’è regalo migliore di un libro. Non si sbaglia mai! Io ne ricevo parecchi nelle festività e sono sempre molto apprezzati.

    Le libreria poi, è’ un esercizio dove se entro non riesco più’ ad uscirne, e passo le ore a girare tra gli scaffali. Riesco sempre a trovare qualche “chicca” preziosa.

    Ciao, con un sorriso ti auguro la buona notte.

    Marilicia

    • @Marilicia

      Capita anche a me, quando entro in libreria: ci resterei per delle ore, girando tra volumi nascosti. Perché, spesso, quelli di mio maggior interesse, sono presenti in un paio di copie, dietro alle pile altissime dell’ultimo romanzo in voga.
      L’augurio per un sereno fine settimana a te.
      ^___^

    • @audrey

      È una bella immagine, quella che descrivi. Regalare e ricevere parole scritte rappresenta uno scrigno prezioso. Il mio Natale preferito è proprio un albero ricolmo di libri, come quello a inizio post.
      L’augurio per un sereno fine settimana a te.
      ^___^

    • @Luci@

      Ti ringrazio per l’idea. Spero che tu possa trascorrere una giornata di compleanno serena e piena di cose meravigliose.
      L’augurio per una lieta domenica.
      ^____^

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...