Caprice e lo stregone | il BookTrailer

Sarà in prevendita dal primo febbraio 2018 e in vendita il giorno di San Valentino, il quattordici febbraio, il nuovo romanzo Caprice e lo stregone. Te lo anticipo così, a te che segui questo mio laboratorio di scrittura – da dove hanno preso vita tutte le mie pubblicazioni editoriali – per merito, e “colpa”, proprio di chi ha appoggiato questa profonda passione per la scrittura. Se mi segui da un po’, se leggi i libri che pubblico, probabilmente ti starai chiedendo se il nuovo romanzo è un seguito del racconto Caprice e il cavaliere, uscito nel 2015: la risposta è no. Non nel senso stretto del termine, almeno. Mi piacciono le saghe, da lettore e da scrittore, ma trovo fastidioso un libro che, all’ultima pagina, mi rimanda al successivo troncandomi a metà la storia appena letta. Se devo alzarmi da tavola dopo aver iniziato un pranzo, vorrei non dovermi sedere di nuovo per terminarlo: preferisco tornare un altro giorno, alla stessa tavola, ben consapevole che il menu sarà di mio gradimento e saprà saziarmi come desidero. Non devi aver letto Caprice e il cavaliere per comprendere il nuovo Caprice e lo stregone ma, se lo hai letto, ritroverai le medesime atmosfere, i medesimi protagonisti con altri che li affiancheranno, riavrai il piacere di passeggiare con Caprice e Jean Paul, tra le mura dell’Abbazia di Mont Saint-Michel, assaporando i segreti che da millenni la circondano. Conoscerai il fascino ambiguo di Victor Leduc e visiterai la Rocca dei Puritani, percorrerai il sentiero misterioso che ha portato Lucien a incrociare il destino di Caprice e, soprattutto, sentirai il rintocco di Mezzanotte quando, allo scoccare dell’ora delle streghe, ti renderai conto che le lancette possono muoversi oltre il quadrante di un campanile e assumere le forme più impensabili. Ad esempio, quelle di un alleato che conoscerai nelle campagne di Pontorson, quando l’oscurità scenderà sull’anima e due occhi verdi ti mostreranno l’unica salvezza possibile: quella dell’amore. Un amore che brucia ogni maleficio.
Dopo Lila – il serial che ti ho presentato qui – collegata all’immaginaria sacra linea della spada di San Michele, nata dopo la sua lotta contro il demonio, che attraversa la val di Susa – dove Lila comincia il suo viaggio – Monte Sant’Angelo nel Gargano e, appunto, Mont Saint-Michel, torniamo ora nella Bassa Normandia, dove tutto ha avuto davvero inizio.
Spero di conoscere presto le tue impressioni su Caprice e lo stregone. Ci conto. In anteprima ti offro la possibilità di sentire la musica e vedere il nuovo BookTrailer, sotto al quale, su YouTube, puoi leggere anche la trama del libro in uscita.
Ti raccomando, segna la data: la prevendita parte il primo febbraio. L’eBook sarà sugli store online a San Valentino, mentre il cartaceo arriverà appena possibile.
Clicca sul box qui in basso, che ripropone il video a dimensioni ridotte, oppure clicca sopra il titolo Caprice e lo stregone | Alberto Camerra | BookTrailer, per vederlo su YouTube in formato più grande. Buona visione.
🙂


Autore testi: Keypaxx © Copyright per questo testo dal 2018. Tutti i diritti riservati.
Immagini © Copyright aventi diritto: “Caprice e lo stregone” Alberto Camerra

Annunci

30 risposte a “Caprice e lo stregone | il BookTrailer


  1. ****************************************************************************************************
    ———————————- Caprice e lo stregone -———————————
    Immergiti nella lettura di un racconto ambientato in uno dei luoghi più carismatici della Normandia. Lasciati avvolgere dalla saga di Caprice. Affronta il lato oscuro della magia, il segreto di Victor Leduc e il mistero di Mezzanotte. Scopri un amore capace di bruciare ogni maleficio…
    Tutto questo e molto di più nel mio nuovo paranormal romance / urban fantasy!
    Dal 1° febbraio in prevendita sugli store online!
    ****************************************************************************************************

  2. Il video e la storia mi sembrano molto avvincenti. In questo periodo non ho molto tempo per la lettura purtroppo, ma quando sarò più libera ci faccio sicuramente un pensiero, anche come eventuale regalo 🙂

    • @Paola S.

      Ti ringrazio per l’apprezzamento del BookTrailer e per la fiducia nel romanzo. So che molti preferiscono avere il tempo di cominciare un libro e di portarlo a termine con rapidità. Io, comunque, ho risolto la mancanza di tempo leggendo poche pagine alla volta, magari un solo capitolo, quotidianamente. Credo che, dedicare una mezz’ora della giornata, magari prima di andare a dormire, a un romanzo, sia uno degli svaghi più costruttivi e stimolanti.
      🙂
      L’augurio per un felice proseguimento a te.
      ^_____^

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.