Cercasi manuale per aspiranti super eroi

Tra i serial televisivi cult degli ormai lontani anni ottanta non ne va scordato uno che regalava un’ora di puro spasso e avventura ai limiti del credibile: Raplh Supermaxieroe (“The Greatest American Hero”).

The image “https://keypaxx.files.wordpress.com/2011/12/media41275b89644905859e93525ebf0568d5.jpg” cannot be displayed, because it contains errors.

Il protagonista, un professore di scuola per giovani disadattati, ha un incontro ravvicinato con degli alieni che, riconosciutagli una grande bontà d’animo, decidono di premiarlo con una tuta rossa in grado di donargli speciali poteri. Ralph acquisterà, indossata la tuta, superforza, la capacità di vedere attraverso i muri, la capacità di volare e quella di diventare invisibile. Sfortunatamente il professore smarrisce il libretto delle istruzioni ed è costretto ad andare a tentativi per utilizzare il regalo alieno, tra una moltitudine di figuracce; peculiarità che rende il telefilm divertentissimo. Ralph decide di offrire il suo aiuto all’agente dell’FBI Bill Maxwell (altro elemento che garantisce sorrisi) nel risolvere intricati casi altrimenti irrisolvibili. A completare il terzetto troviamo l’avvocatessa Pam Davidson, fidanzata di Ralph ed elemento spesso indispensabile per salvare la coppia di uomini dai pasticci in cui finiscono. “The Greatest American Hero” cerca di proporre una parodia dei super eroi dei fumetti, riuscendo ad andare oltre e mostrando come siano le persone comuni a meritare il rispetto per il coraggio sfoggiato nel sopravvivere alla lotta del quotidiano. Il pubblico imparò ad amare questo originale serial tv, immedesimandosi nel protagonista dal volto profondamente umano che, anche rivestendosi di ridicolo, volando sottosopra, correndo come un treno senza riuscire a fermarsi, contrastava con tutte le sue forze i malviventi. Il recente DVD ha vinto il Saturn Award; il premio più prestigioso per le serie degli anni passati, e il prodotto è stato nominato anche quattro volte per gli Emmy.

The image “https://keypaxx.files.wordpress.com/2011/12/mediab526e0c6c29261ada49ba60f9c53ca05.jpg” cannot be displayed, because it contains errors.

Autore testi: Keypaxx © Copyright 2009. Tutti i diritti riservati.

Annunci

83 risposte a “Cercasi manuale per aspiranti super eroi

  1. La sigla di testa, “Believe It or Not”, cantata da Joey Scarbury, è arrivata al primo posto nelle classifiche americane. Nel corso del telefilm si ascoltano “Rocket Man” di Elton John e “Space Oddity” di David Bowie.
    [Fonte: mymovies.it]

  2. La rivista Sci Fi Wire ha annunciato che Stephen J. Cannell, il creatore originale delle serie The Greatest American Hero (diventata poi Ralph Supermaxieroe nella versione italiana), ha confermato che si sta lavorando concretamente alla versione destinata al grande schermo.
    [Fonte: fantascienza.com]

  3. Mi dispiace non conoscere questa serie per me gli anni ?80 oltre ad essere anni impegnativi per l’università, mi sono laureata nell’84
    ma erano impegnativi anche perché è morto mio padre…quindi mi dispiace…
    Comunque ti auguro un buon fine settimana.
    🙂

  4. :-))
    Servirebbe anche a me, in certi momenti, una tutina rossa come questa piena di poteri da indossare prima di andare a scuola.
    Se fosse che tu fai una buona parola agli alieni…

    Post scritto con spigliatezza e che ci lascia un sentore di allegria.

    Buon fine settimana anche a te!

  5. Me la ricordo questa serie anche se l’ho seguita in modo discontinuo.
    Ora sono sicura che con i contributi di immagini legate ai commenti sicuramente incappero’ su qualche episodio visto.Fra parentesi ho anche un’amnesia sui nomi dei tre attori, forse l’attrice è Connie Sellecca ma quelli dei due attori mi sfuggono.
    In ogni caso la proposta mi piace e ti auguro un radioso fine settimana :-)Arsinoe

  6. #8
    tunkulkik

    Se ti capiterà l’occasione di vedere qualche episodio, o spezzone, coglila al volo: sono certo che saprà regalarti un po’ di leggerezza.
    Un sorriso per il tuo fine settimana.
    ^______^

  7. #11
    princess06

    Spero che se ne troverai una sia corredata dal libretto delle istruzioni, giusto per evitare spiacevoli inconvenienti come capitarono al nostro Ralph.
    Un rinnovato buon fine settimana per te.
    🙂

  8. #12
    fayum

    Non sbagli; l’attrice è proprio Connie Sellecca, molto in voga in quel periodo. Il protagonista, visto poi in altri telefilm, è William Katt. E il fido compare dell’FBI è Robert Culp.
    Un solare sorriso anche per il tuo fine settimana.
    ^______^

  9. William Katt ha avuto una discreta carriera televisiva (visto anche come aiutante di Perry Mason), anche se il suo più grande successo rimane certamente Ralph, “the greatest american hero”.
    [Fonte: anni80.info]

  10. Il fumetto di “Ralph Super Maxi Eroe” verrà pubblicato alla fine di quest’anno ed è solo il primo passo di un ritorno in grande stile che vedrà il maldestro supereroe in una serie a cartoni animati.
    [Fonte: paintblog.net]

  11. Gagliardo Ralph super maxy eroe!
    A me piaceva molto anche un altro tipo che faceva la parodia dell’agente speciale tipo James Bond. Non ricordo come si chiamava, però il suo motto era “fidati di me, so quello che faccio”. Tu te ne ricordi?
    Tempo incerto, ma che sia un buon giorno lo stesso…..

  12. #28
    SuzieQ

    Ricordo quello che citi… ma ti scriverò di più tra qualche settimana, credo. Visto che ho in programma di menzionarlo largamente.
    Un sorriso per un tempo soleggiato.
    ^_______^

  13. Credo che sia Sledge Hammer il personaggio al quale si riferisce SuzieQ, che se non ricordo male era una parodia di Mike Hammer ed era sempre nella metà degli anni ottanta.
    Un radioso fine settimana :-)Arsioe

  14. Ho un vuoto di memoria, non riesco a capire se lo guardavo oppure no, eppure lui mi dice qualcosa, forse l’ho rimosso! La trama sembra divertente (e da quì appunto che non mi risulta di averlo visto), lui invece si…bah!

    In ogni caso…buon fine settimana caro alieno! ^___^

  15. non conosco questa serie televisiva, in quegli anni ero molto impegnata come neomamma e titolare d’azienda, vedevo pochissimo la TV e riuscii a seguire solo Quelli della notte…proprio perchè era trasmessa in tarda serata! seguirò il tuo consiglio quindi ed attenderò la prossima uscita del film, sarà anche più piacevole!
    grazie per avermi riportato ai piacevoli ricordi di quegli anni 😉
    una splendida domenica…beso
    giuli

  16. #42
    giuli1

    Lieto di averti suggerito i ricordi di un periodo particolare della tua vita. Grandioso programma anche “Quelli della notte”; un pieno di spasso e divertimento puri per i notturni.
    Un sorriso.
    ^_______^

  17. Ma guarda Key che cosa è andato a riprendere ahahah…A me piaceva parecchio Ralph, peccato che non lo abbiano ritrasmesso spesso perchè secondo me meritava. Un caro saluto e buona settimana Key!

  18. Sono tornata ora da una cènacon dei amici, eravamo in un giardino e tutto intorno altr giardini e prati erano pieno di lucciole, era coi bello dacosi tanto tempo che non ho visto una meraviglia simile, era come un immenso tappeto illuminato con luci ad intermittente…..era molto buono anche la cena a base di pesce….mancavi solo tu….mille bacetti.emer

  19. #65
    hettori

    In effetti ha goduto di molte meno repliche rispetto ad altri onnipresenti telefilm, probabilmente perchè non ritenuto, come accade spesso erroneamente tra chi stila i palinsesti, all’altezza degli ascolti.
    😉

  20. Ciao, KEYYYYYY:
    Bene. Erano cose piacevoli quelle che proponevano. Io ricordo Starcy e Arcy…non so come si scrive…e Love boat. Tutte cose che, complice la serenità di allora, la voglia di distrarmi dai miei mattoni di libri, mi facevano ottima compagnia…
    Grazie. Sei un tesoro.
    saby

  21. Pensa te, cosa sei andato a tirare fuori dal passato 😀
    Lo vedevo sempre, era molto divertente, gli atterraggi non erano il suo forte, ahahhahahaha ^_^
    Ciao Paxx, è sempre un piacere leggerti 🙂

  22. #70
    xdanisx

    Erano distrazioni piacevoli, quelle che citi anche tu. Che però hanno avuto la fortuna di essere riproposte più volte… a differenza di questo serial che, sembrerebbe, potrà godere presto di un film e cartoni animati dedicati.
    Un sorriso per te.
    ^_______^

  23. Mi mancano le solite integrazioni con immagini o citazioni che di norma tu usi per rendere ancora piu’ intensi e interessanti i tuoi commenti .
    Scusa, è che ci hai abituati troppo bene ahah

    Una radiosa serata :)Arsinoe

  24. #75
    SuzieQ

    Sono anche i commentatori ad avere il compito di stimolare i commenti e questo mi sembra un periodo un po’ di magra, eh!
    L’adunata è già suonata da un’ora abbondante.
    Un sorriso.
    ^_____^

  25. Condivido in pieno: il passato ha il dolce sapore della nostalgia, soprattutto quando è un passato pieno di bei ricordi…
    Impazzivo per questa serie e non mi perdevo una puntata…che bei ricordi sei andato a scavare nel mio cuore!
    T.V.bene

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...